Chi siamo

AirQm è il tuo “Air Quality Manager“, il punto di riferimento per una più corretta gestione dell’aria.

I nuovi e più avanzati depuratori consentono di depurare l'aria in modo green ed efficace

Ogni giorno il nostro sistema immunitario viene attaccato ed indebolito da smog, polveri, allergeni e sostanze inquinanti. Respirando quotidianamente dai 12.000 ai 15.000 litri d’aria, tali particelle, virus, batteri, muffe ed allergeni. vengono introdotti nel nostro organismo, causando il cosiddetto “aerosol patogeno”, che costituisce un concreto pericolo per la nostra salute.

Il 50% delle malattie sono infatti causate o aggravate dalla pessima qualità dell’aria, che ha una ricaduta sia dal punto di vista sanitario che economico. Il problema riguarda sia l’aria esterna (outdoor) sia quella interna (indoor), la quale risulta ancora più inquinata della prima, grazie al sempre più frequente isolamento termico degli ambienti. E’quindi necessario un aumento dell’attenzione sul problema dell’inquinamento atmosferico e della qualità dell’aria indoor, da affrontare come una questione di salute pubblica.

I nuovi e più avanzati depuratori consentono di depurare l’aria in modo green ed efficace, catturando contaminanti biologici e microparticelle a cui difficilmente arriverebbero i tradizionali sistemi di filtrazione.

Inoltre, con la loro bassa pressione statica, provocano un basso consumo di energia elettrica negli impianti di ventilazione e, grazie alla eccezionale durata del filtro, misurata in anni e non in mesi come per i tradizionali filtri passivi, consentono di risparmiare denaro per la manutenzione.

I filtri elettrostatici a polarizzazione attiva, non emettono ozono e non si limitano a diluire l’aria inquinata ma ne catturano le particelle dannose, eliminandole e rendendo l’aria totalmente salubre.