Settori e applicazioni
Green Building

I Sistemi di filtrazione V8 possono contribuire a diversi crediti LEED, il punto di riferimento per la progettazione, la costruzione e il funzionamento di edifici green ad alte prestazioni.

I Sistemi di filtrazione V8 possono contribuire a diversi crediti LEED

LEED© Green Building Rating System è il punto di riferimento per la progettazione, la costruzione e il funzionamento di edifici green ad alte prestazioni. LEED offre ai proprietari di edifici e agli operatori gli strumenti necessari per avere un impatto immediato e misurabile sull’ambiente e sulle prestazioni degli edifici.

Il sistema di depurazione dell’aria a polarizzazione attiva V8 supera il minimo MERV13 (F7) e si avvicina ai livelli di filtrazione HEPA fornendo prestazioni MERV 15-16+ (E11), mentre funziona a pressioni statiche molto più basse. Inoltre, i Sistemi di filtrazione V8 forniscono oltre 10 (dieci) volte la durata dei supporti rispetto ai filtri passivi comparabili.

Circa il sistema di valutazione, i Sistemi di filtrazione V8 possono contribuire a diversi crediti LEED, tra cui:

  • Qualità dell’aria interna – Credito EQ 5
  • Energia HVAC ridotta – Credito EA 1
  • Innovazione – Credito ID 1
  • Acustica
  • IEQ Interior Design & Construction (Interni commerciali)
  • IEQ New Building Design (Nuova costruzione)

Per gli edifici esistenti, una buona strategia IAQ può anche aiutare a soddisfare i prerequisiti LEED Existing Building (EB) ed ottenere crediti LEED. Secondo Facilities.Net, la ristrutturazione di un edificio in media può consentire il ritorno del il 91% del capitale investito entro un anno.  Un rapporto del 2012 sulla post-occupazione del Consiglio Nazionale delle Ricerche del Canada ha concluso che le rilevazioni inferiori sul particolato presente negli ambienti sono correlate positivamente con una maggiore soddisfazione degli inquilini. Il titolo del report è “I rendimenti degli Edifici Green superano quelli degli Edifici Convenzionali? Ambiente interno e prestazioni energetiche negli uffici nordamericani”.

Lo studio ha incluso indagini sugli occupanti e dati sull’utilizzo dell’energia raccolti da 24 edifici (12 green, 12 convenzionali) nel Canada e negli Stati Uniti settentrionali. Oltre 2545 occupanti hanno compilato un questionario con elementi relativi alla soddisfazione ambientale, alla soddisfazione lavorativa e all’impegno organizzativo, alla salute e al benessere, all’atteggiamento ambientale ed al fenomeno del pendolarismo. Inoltre, sono state effettuate misurazioni fisiche sul posto in ogni edificio. Questo rapporto conferma quello che sapevamo intuitivamente da sempre ed aiuta molto i proprietari di edifici a giustificare le spese extra per ottenere la certificazione LEED.

Vantaggi acustici

La bassa pressione statica inerente ai filtri dell’aria dinamici può tradursi in una significativa riduzione del suono che può eliminare la necessità di trattamenti di insonorizzazione dei condotti, deflettori, silenziatori, attenuatori del condotto e/o sistemi elettronici di mascheramento del suono.

LEED v4

Fino a poco tempo fa, l’acustica negli edifici commerciali non era stata una parte considerata nel sistema di rating LEED® se non caso per caso con possibili crediti nelle categorie Innovation in Design o Pilot Credit 24. I nuovi criteri LEED v4 tuttavia ora tengono conto del valore di una buona acustica nel migliorare la soddisfazione e la produttività degli occupanti. Grazie a LEED v4 è ora possibile qualificarsi per due punti, attreaverso il credito Acoustic Performance nella sezione Indoor Environmental Quality (IEQ) del nuovo sistema di valutazione Interior Design and Construction (Commercial Interiors), ed un punto nel nuovo Building Design e Sistema di costruzione (NewConstruction). Questa è una buona notizia per gli occupanti degli edifici commerciali degli Stati Uniti. Infatti 22.000 occupanti intervistati dal Centro per l’Ambiente Costruito, hanno trovato che la qualità acustica è l’unico fattore IEQ che in media ha registrato un risultato negativo per l’insoddisfazione.

LEED© Green Building Rating System

Ulteriori informazioni su LEED sono disponibili sul sito web del Green Building Council all’indirizzo www.usgbc.org.